Convegno ’’Il ruolo del monitoraggio nello studio e gestione del rischio idrogeologico per la tutela del territorio montano’’ (Badia, 28-30/09/2022) - scadenza presentazione di proposte per sessioni poster: 10/07/2022 (e successive)
View this email in your browser

Cari Soci AIGeo,

si segnala su invito di Mauro Soldati l’evento Il ruolo del monitoraggio nello studio e gestione del rischio idrogeologico per la tutela del territorio montano che si terrà presso la Casa della Cultura, Comune di Badia  nelle giornate 28/30 settembre 2022.
Nella mail in calce sono riportate tutte le informazioni.
_______________________________________________________________
Cordiali saluti
Irene Bollati
Segreteria Generale AIGeo

_______________________________________________________________


 



Convegno

Il ruolo del monitoraggio nello studio e gestione del rischio idrogeologico per la tutela del territorio montano
Casa della Cultura, Comune di Badia – 28/30 settembre 2022

PRIMO ANNUNCIO
 

Il convegno

L’evento è organizzato dalla Federazione ASITA insieme alla Provincia Autonoma di Bolzano, alla Associazione Italiana di Geologia Applicata e Ambientale (AIGA), alla Associazione Italiana di Geografia Fisica e Geomorfologia (AIGEO) e alla sezione italiana della International Association of Engineering Geology (IAEG). Alla sua realizzazione contribuiscono attivamente i Comuni di Badia, Corvara e La Valle. La manifestazione  tratterà il monitoraggio con strumenti geomatici (acquisizione, gestione e rappresentazione dei dati territoriali e ambientali) come base conoscitiva, predittiva e strumento di mitigazione nella gestione del rischio idrogeologico.

Le sessioni plenarie saranno riservate ad un’informazione approfondita sulla conoscenza dei fenomeni, il trattamento dei dati (interpretazione e analisi delle serie storiche) ed esempi mirati a illustrare le potenzialità dei metodi nel presente e nel futuro. Agli interventi significativi sullo stato dell’arte nel territorio italiano ne seguiranno altri che mostreranno cosa sta succedendo contemporaneamente negli altri paesi dell’arco alpino.

Sono previsti 2 pomeriggi di escursioni nei quali saranno illustrati i fenomeni principali monitorati negli anni dalla Provincia Autonoma di Bolzano e i contributi di numerosi progetti europei sul territorio della Val Badia.

Alle sessioni plenarie si affiancheranno delle sessioni poster che saranno aperte ai contribuiti pervenuti in seguito alla call for paper su temi inerenti al monitoraggio dei processi gravitativi, glaciali e carsici. Per i migliori contributi sono previsti premi che verranno assegnati dal comitato scientifico dell’evento.

Piccola per ragioni di spazio, ma significativa, sará l’esposizione tecnica con stand di aziende di strumenti e software.

Il monitoraggio come ‘risorsa’ nella gestione del rischio idrogeologico sarà il tema della serata prevista per la divulgazione alla cittadinanza .

Lingua dell’evento: Italiano per i contributi nazionali e Inglese per i contributi dall’estero


Modalità di iscrizione e costi

Invia una e-mail a info@geoeventi.it con manifestazione di interesse e riceverai le indicazioni per procedere alla registrazione.

Le quote di partecipazione sono le seguenti:

Studenti   50,00 Euro

Associati a una delle realtà organizzatrici e dipendenti della Provincia di Bolzano   100,00 Euro

Quote non agevolate   120,00 Euro

Iscrizione giornaliera   80,00 Euro

N.B. La quota di partecipazione comprende la possibilità di inviare una proposta di comunicazione per le sessioni poster 


Partecipazione all’EXPO

Per informazioni su costi e modalità di adesione all’expo del convegno vi invitiamo a contattare la segreteria organizzativa (GEO Eventi & Servizi S.r.l. – info@geoeventi.it – contatto diretto 347 3851828)


Organizzazione a cura di

AIGA – AIGeo – IAEG – ASITA – Provincia Autonoma di Bolzano


Con il sostegno e la collaborazione di

Comune di Corvara – Comune di Badia – Comune di La Valle


Comitato Tecnico Scientifico (CTS in ordine alfabetico)

Lisa Borgatti, ALMA MATER STUDIORUM Università di Bologna

Enrico Borgogno-Mondino, Università degli Studi di Torino

Alessandro Corsini, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Stefano Gandolfi, ALMA MATER STUDIORUM Università di Bologna

Daniele Giordan, Consiglio Nazionale delle Ricerche

Volkmar Mair, Provincia Autonoma di Bolzano

Mauro Soldati, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Claudia Strada, Provincia Autonoma di Bolzano


Comitato Organizzativo 

Karl Bernard, Provincia Autonoma di Bolzano

Luigi Lupo, GEO Eventi & Servizi S.r.l.


Date importanti

10 luglio scadenza termini per invio di proposte per sessioni poster

15 luglio comunicazione accettazione delle proposte di comunicazione

10 settembre invio dell’articolo descrittivo del poster

15 settembre comunicazione del programma di manifestazione definitivo

28-30 settembre evento


Luogo

La manifestazione si svolgerà presso la Casa della Cultura del Comune di Badia (Casa di cultura a La Villa – Str.Colz 75B, 39036 Badia)


Info per ospitalità alberghiera e turismo

Associazione turistica Badia
(https://www.altabadia.org/it/uffici-informazioni-alta-badia.html)


Contatti

Segreteria organizzativa c/o GEO Eventi & Servizi S.r.l. (info@geoeventi.it, rif. diretto 347 3851828)

 
Facebook - AIGeo - Associazione Italiana di Geografia Fisica e Geomorfologia
Website
Facebook - Italian Young Geomorphologists
 
 
 
 
     
Copyright 2014 - 2022 Associazione Italiana di Geologia Applicata e Ambientale
Informativa sulla Privacy e l'utilizzo dei cookies